Il giardino dei ferrovieri d’inverno

Tatam, tatam, corrono sulla ripetitività di questo suono le visioni e i ricordi, le idee e le riflessioni dei ferrovieri seduti nei vagoni. Tante immagini pensate nell’istante in cui il treno attraversa la stazione di Carovigno e qui scese.

Si sono raccolte in giardino, svestito dopo tante stagioni, appena poco più a monte. Così nudo si mostra anche il desiderio erotico mattutino di un adolescente che lo accompagna sino al suono della campanella della scuola. Sorto come un bisogno non programmato, ma semplicemente latente e alimentato da precedenti visioni cinematografiche, le cui forme si sono radicate nel giardino in inverno.

pugliaround_il-giardino-dei-ferrovieri-dinverno

Atteggiamenti corporei che raccontano di un invito e di una seduzione, una tentazione tanto forte all’origine quanto viva adesso, e che incita al movimento, alla ricerca e alla scoperta. La malizia nel linguaggio di quelle gambe che incontrano quelle più curiose e ci dialogano, in cammino tra l’erba bagnata e sui quei vestiti secchi e rimasti ancora per terra. Ci si accorge di un amplesso così intenso che lo scricchiolio dei rami sotto i piedi non interrompe, ma frena e arresta l’incedere che si nasconde dietro un albero, quasi fosse un riconoscimento estremo di rispetto dell’altrui privacy.

pugliaround_il-giardino-dei-ferrovieri-dinverno-1

Un sentiero sentimentale da camminare come in un viaggio, dove ciascuno insegue la propria intuizione e step by step la riconosce ogni volta meglio.

pugliaround_il-giardino-dei-ferrovieri-dinverno-5

L’idea stessa traccia il percorso rendendolo più semplice e comodo, come quelle stesse gambe che stavolta si accavallano strategicamente e non certo per stanchezza.

pugliaround_il-giardino-dei-ferrovieri-dinverno-3

Ferroviere come pedone, ciclista, motociclista e automobilista, comunque un viaggiatore nel giardino d’ulivi d’inverno, nella stagione che prepara la primavera degli uomini in movimento, condizione necessaria per scoprire ciascuno il proprio cuore.

pugliaround_il-giardino-dei-ferrovieri-dinverno-4

 

Lascia un Commento

Your email address will not be published. All fields are required.