Il sen(s)o del latte

Un piccolo seno elegante adagiato sulla mano che lo balla docilmente lasciando sulle dita una calda freschezza di vita. Seno ripieno di latte che batte come un cuore ad ogni oscillazione.

pugliaround_caseificio lanzillotti (5)

Non chiederemo quanto pesa, penseremo alla sua leggerezza, alla sua posa pari a quella di una vecchia bicicletta adagiata vicino le mani protese di una palma.

pugliaround_san vito dei normanni (5)

La tenda sull’uscio del laboratorio non è la tipica “rezza” di San Vito dei Normanni che impedisce ai venti e al sole di entrare in casa dall’ingresso principale  e di permettere a chi ci abita di spiarne le intenzioni, piuttosto un miscelatore di luce e un canale trasmettitore all’esterno di odori del latte.

Il vento è  discreto e soffia sui pedali della vecchia signora che di li a poco riempirà il canestro di altrettanti canestri, per rinnovare il gioco simbiotico tra contenuto e contenitore.

pugliaround_san vito dei normanni (7)

Il gioco del prestigio è l’incantesimo esercitato da quella stessa mano tanto sensibile nella creazione quanto abile nell’assicurare la soddisfazione del gusto.

Senso raccoglitore di sensazioni odorose e di percezioni legate alla densità di tutte le creazioni del Caseificio Lanzillotti.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. All fields are required.