Cuore stracciato

La rezza di provincia protegge, adombra pure, tante volte fa parlare e in altre infrange i cuori.

Il suo cuore stracciato, filato e preso a cagli nel caseificio Lanzillotti a San Vito dei Normanni Filippo  l’ha nascosto come in una sacca nel seno sinistro di Alessandra, ma non basta a farlo stare meglio.

Alcuni uomini fanno di tutto alla fine di una storia, fanno pure male, anche quando non c’è mai stata storia. Filippo non è tra questi, ha soltanto tirato giù la sua rezza.

Finché non ha sentito il cuore di nuovo suo dopo averlo ricomposto con una fetta al giorno.

Adesso ride anche con se stesso.

Lascia un Commento

Your email address will not be published. All fields are required.