+39 331.7269066

Cima di rapa, prezzemolo e violetto

Mola di Bari (0)
a persona  1
  • Arte e Gastronomia
  • Groups allowed
  • Tour guides


Descrizione

Cima di rapa, prezzemolo e violetto chissà se anche nicknames immaginati da Eduardo De Filippo per tre personaggi della commedia! Perché, per un breve periodo di tempo, il commediografo napoletano ha lavorato a Mola di Bari. Oltre ai due teatri, il Van Westerhout e l’Angioino, in città ci sono edifici d’epoca come Palazzo Pesce, la cui architettura crea un altro legame con la cultura napoletana. Il palazzo è tutt’ora attore, nelle sue sale affrescate e nella corte, di eventi musicali e culturali in genere. Ma cima di rapa, prezzemolo e violetto sono anche piante per la cucina locale, di terra e di mare. Cima di rapa si lascia avvolgere nel moto ondoso dell’orecchietta preparata con il gesto manuale che segue la formazione dell’onda di mare. Prezzemolo è il verde che recita su tutte le sedie sull’uscio delle case di Mola di Bari. Violetto è il primo attore, carciofo autoctono e cantore nelle cucine, artista ideale al fianco del soprano a Palazzo Pesce.

Michele


Programma

dal 01 Gennaio al 31 Dicembre
Lunedì Aperto
Martedì Aperto
Mercoledì Aperto
Giovedì Aperto
Venerdì Aperto
Sabato Aperto
Domenica Aperto

Il Giro guidato è flessibile nella sequenza dei luoghi da visitare e delle attività escursionistiche.

Inizio: 10:00 a.m.

Fine: 5:00 a.m.

  • Visita al pastificio artigiano molese in centro città, per assistere e partecipare alla lavorazione della pasta tradizionale.
  • Visita a Palazzo Pesce per un drink di benvenuto, visita del palazzo e concerto del mezzosoprano Margherita Rotondi.
  • Pranzo in ristorante fronte mare con la stessa pasta prodotta in pastificio.

Il tour con guida, anche in lingua estera, si effettua passeggiando in città osservandone le abitudini. Può disegnarsi secondo richiesta e con quotazioni variabili a seconda se per individuali o gruppi. Ragion per cui la tariffa di € 1 è simbolica.